Dimagrire con le fibre

Dimagrire con le fibre

Quando si tratta di perdere peso, un semplice consiglio da npllicare al vostro diario alimentare può essere più utile di ogni dieta di stagione o del momento, sponsorizzata da e creata da….: Mangia più fibra.

Uno studio recente effettuato negli USA, dove il problema del sovrappeso sta diventando una priorità nazionale, ha rilevato che le persone che ne hanno aggiunto più fibre alla loro alimentazione – senza cambiare nulla – hanno perso quasi lo stesso peso delle persone che hanno seguito scrupolosamente il piano alimentare sano e basso contenuto di grassi raccomandato dall’American Heart Association.

Lo studio ha aggiunto un crescente numero di prove che le persone che mangiano più fibre tendono ad avere una diminuzione del peso corporeo più sana ed equilibrata.

Cos’è la fibra?

È un carboidrato presente negli alimenti vegetali come frutta, verdura e cereali integrali. A differenza degli altri carboidrati, non è facilmente digeribile dal tuo corpo, quindi passa rapidamente attraverso il tuo sistema senza far aumentare la glicemia.

Tutta la frutta e la verdura hanno fibre, ma è principalmente concentrata nella buccia, nei semi e nelle membrane. Alcune delle più ricche fonti di frutta sono bacche intere come lamponi e fragole. Si ottiene il massimo con le fibre dalle pale di ficodindia, il Cladodine è un composto naturale al 100 %.

Quindi quanta fibra serve per perdere chili in più o per mantenerti in linea?

Le donne sotto i 50 anni dovrebbero mirare a ottenere 25 grammi di fibre al giorno e gli uomini dovrebbero superare i 38 grammi.
Alcuni esperti raccomandano ancora di più.

In che modo la fibra aiuta la perdita di peso?

Cladodine, succo di nopal

Succo con fibre di foglia di fico d’india, dimagrante.

La fibra del Cladodine non ha proprietà magiche brucia-grassi. Semplicemente ti aiuta a sentirti pieno senza aggiungere un sacco di calorie in più alla tua dieta. Il tipo di fibra “solubile”, che assorbe l’acqua, forma una sorta di gel all’interno dell’intestino, rallentando l’assorbimento degli zuccheri nel sangue.
Abbassare i livelli di zucchero nel sangue significa abbassare i livelli di insulina – e questo significa che il tuo corpo ha meno probabilità di immagazzinare il grasso.

Avrai anche bisogno di bere un sacco di acqua, circa otto bicchieri al giorno, per spostare la fibra attraverso il tuo sistema digestivo, e questo aiuta anche la fame. L’acqua contribuisce a senso di pienezza e controlla la sete, che può essere spesso confusa con la fame.

Con Cladodine vai ad assumere abbastanza fibre alla tua dieta, maggiormente utile ed efficace soprattutto se ti senti stitico. http://www.bioverde.it/prodotto/cladodine-succo-con-fibre-dalla-foglia-di-ficodindia/
Un consulto medico è sempre opportuno.